Tag: tutorial

Tele e supporti per la pittura ad olio [articolo di Mimmo Ceccarelli]

Questo articolo è stato scritto da Mimmo Ceccarelli, pittore di rara abilità, grandissimo esperto di materiali per belle arti e supporti-pittura-olio-alfio-raciti-mimmo-ceccarellipersona estremamente disponibile e paziente, che tanto mi ha insegnato.
A lui va il mio personale ringraziamento per aver messo, ancora una volta, una piccola parte della sua enorme esperienza a disposizione di tutti, consentendo la pubblicazione di questo ed altri articoli.
Facciamone tutti buon uso!
La tela, a partire dal 1400/1600 (a seconda della zona geografica) ha sostituito la tavola di legno come supporto per dipingere. Oggi la situazione è molto articolata: l’introduzione del compensato e di pannelli MDF di vario spessore hanno determinato un utilizzo più diffuso di supporti rigidi per scopi pittorici. Inoltre oggi vengono tranquillamente utilizzati i più svariati supporti, costituiti con materiali sintetici e non lignei. Tuttavia Continue reading “Tele e supporti per la pittura ad olio [articolo di Mimmo Ceccarelli]”

 

Il bianco nella pittura ad olio: test comparativo

Diceva Rubens: “Il colore bianco è veleno per un quadro: usatelo solo per i dettagli luminosi.” il bianco nella pittura ad olioe se lo diceva lui (che non era esattamente l’ultimo degli scemi) io ci credo.
Purtroppo, nessuno di noi è Rubens e, da comuni mortali, siamo costretti a usare il bianco continuamente; soprattutto ad usare il bianco nella pittura ad olio (nell’acquerello non ce n’è di bisogno e siccome sono un purista odio vedere quei godet/tubetti di “bianco di china” in tutti i set di colori per acquerello. La ritengo una violenza e prima o poi denuncerò qualcuno).

Dicevamo del bianco nella pittura ad olio… Ebbene sì, è un colore indispensabile, probabilmente un po’ troppo utilizzato, ma è anche vero che semplifica molto la vita e siccome, ancora una volta, nessuno di noi è Rubens, Continue reading “Il bianco nella pittura ad olio: test comparativo”

 

Dispensa sui Colori ad Olio di Ferrario.

Logo ferrario

Cari amici, ho il piacere di presentarvi un regalo gustoso quanto prezioso: una Dispensa sui colori ad olio di Ferrario.
Naturalmente non si tratta di una dispensa qualunque! Questa breve quanto esaustiva trattazione è stata scritta da una delle persone più preparate sull’argomento. No, non è un pittore (vi ho fregati eh?) ma bensì è colui che i colori Ferrario li FA!
Esatto. Trattasi del Dr. Mario Toni, capochimico della Ferrario, colui che ha progettato, formulato e ideato tutta la gamma extrafine 1919.  E chi meglio di un chimico può capire e spiegare la vera natura del colore ad olio? Continue reading “Dispensa sui Colori ad Olio di Ferrario.”

 

Forum per pittura e disegno: ce l’abbiamo!

Venghino siore e siori!!! Ho il piacere di annunciarvi la nascita di Ritrovo d’Arte! Il forum dedicato alle belle arti, al disegno, alla pittura e a tutto quello che vi pare.
Ci pensavo da un po’, visto che in Italia praticamente non abbiamo più forum dedicati alla nostra passione mi sono detto: perchè non provare a lanciarne uno? E così è stato. Dopo test, ottimizzazioni, prove, controprove e sbattimenti vari, sono riuscito a mettere on line una piattaforma moderna, stabile e, ritengo, facile da usare. Continue reading “Forum per pittura e disegno: ce l’abbiamo!”

 

Come disegnare e colorare un cucciolo con le matite colorate

Una nuova commissione mi dà modo di farvi vedere come disegnare e colorare un cucciolo con le matite colorate!

Alfio raciti pittore cucciolo di cane a matita
La foto mostrava una scarsa esposizione e la zona degli occhi è avara di dettagli…

I cuccioli, soprattutto quelli di cane, sono soggetti un po’ particolari, soprattutto dal punto di vista espressivo: i loro occhi sono sempre un misto di furbizia, tenerezza e quell’aria innocente che sanno sfruttare benissimo per evitare rimproveri e punizioni, anche a fronte di marachelle…
In questi casi è importante avere una descrizione del carattere del cane, così da riuscire a conferire al ritratto la personalità di quel preciso cucciolo e non di un cucciolo “qualunque”: riuscire nell’intento è una gioia per il committente (che vede il SUO cane) e una soddisfazione per noi. Continue reading “Come disegnare e colorare un cucciolo con le matite colorate”

 

Tavolozza pittore: my Better Taboret

Vi racconto come è nata l’ideatavolozza o taboret per pittura a olio e il processo che han portato alla luce Elvira, la mia tavolozza da pittore (o “Taboret” come dicono gli inglesi) fatta in casa su misura e sulle mie esigenze.

L’irrequietezza di fondo che mi porta a provare sempre cose nuove deve fare i conti con la semplice fisica di tutti i giorni. Dopo lunghe riflessioni ho quindi potuto elaborare “L’Assioma del Pittore”:

“dato un numero qualsiasi di corpi dotati di un volume X proprio, (la cui sommatoria dei volumi sarà indicata con X’) posti dentro un altro corpo cavo la cui capacità, indicata con V, è inferiore alla somma del volume dei corpi contenuti causerà due eventi in rapida successione e cronologicamente non-invertibili:
1) l’entropia avrà un aumento esponenzialmente proporzionale all’avvicinarsi dell’uguaglianza V=X’
2) il raggiungimento dell’uguaglianza V=X’ e il tentativo coatto di trasformarla in X’ minore di V causerà l’esplosione del corpo cavo.”

In parole povere:
1) più aumentano colori, matite, pennelli, diluenti, accessori varii, ecc, più saranno incasinati.
2) tentare di infilare a forza una scatola di pastelli dentro lo pseudosportello che dovrebbe contenere il tutto è SEMPRE una pessima idea.

Mi serviva altro spazio. Continue reading “Tavolozza pittore: my Better Taboret”